chi sono

Nato a Venezia-Mestre 46 anni fa, sono cresciuto alla Cipressina, una volta sposato ho abitato per alcuni anni alla Gazzera, ora vivo a Zelarino con mia moglie Anna e le mie quattro figlie, Giulia, Martina, Sofia e Aurora.

Sono un tecnico informatico, mestiere che mi ha appassionato fin da giovanissimo perchè strettamente legato ai concetti di innovazione e modernità. Sono laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali e ad inizio 2015 è stato pubblicato il mio primo libro (“La modernizzazione del Veneto” edito da Marsilio).

La mia formazione è passata attraverso la partecipazione alla vita dei gruppi della parrocchia del quartiere in cui sono cresciuto e frequentando la Scuola di Formazione all’Impegno Sociale e Politico della diocesi di Venezia. In quegli anni ho compreso i valori del servizio, dell’attenzione agli ultimi e dell’impegno a favore degli altri, valori che ho cercato di concretizzare con l’attività sociale e politica.

La mia prima esperienza di impegno sociale è stata nell’associazionismo quando, con altri giovani poco più che maggiorenni, decidemmo di fondare un’associazione culturale a Zelarino. Il mio impegno associativo ha trovato in seguito nuovo sbocco nelle ACLI Veneziane nelle quali ho ricoperto l’incarico di Vicepresidente provinciale e di cui tuttora faccio parte.

Mi sono avvicinato alla politica, che ho sempre pensato come il luogo ideale dove poter assumersi la responsabilità di provare a migliorare i luoghi che abitiamo, iscrivendomi alla Sinistra Giovanile e poi al PDS. Ho così iniziato il percorso che negli scorsi anni mi ha visto ricoprire il ruolo di Vicepresidente del Consiglio della Municipalità di Chirignago Zelarino (2005-2010) e più recentemente quello di Consigliere comunale di Venezia (2010-2014).

Attualmente sono Presidente della Municipalità di Chirignago Zelarino.

Nel 2017 sono uscito dal Partito Democratico, al quale ero iscritto dal 2007, per aderire ad Articolo UNO di cui ora sono il segretario metropolitano di Venezia.

Visualizza il profilo di Gianluca Trabucco su LinkedIn

Contatti: info@gianlucatrabucco.it